Come creare un sito Web per parrucchieri che aumenta le prenotazioni

Hai imparato l’arte della cosmetologia, ma non devi padroneggiare l’arte del web design per costruire una presenza online. Ecco alcune linee guida utili per i proprietari di saloni fai-da-te per creare un sito Web straordinario che aumenti la consapevolezza e porti i clienti direttamente a casa tua.


Come creare un sito Web per parrucchieri

Affascinante. Elegante. Sofisticata. Semplicemente irresistibile.

Mentre queste parole potrebbero descrivere la tua nuova pettinatura, speriamo che descrivano invece il nuovo sito web del tuo parrucchiere.

Il tuo parrucchiere o salone di bellezza ha bisogno di una presenza online professionale per prosperare. Raggiungere i migliori risultati di ricerca locali e offrire ai clienti un’esperienza di prenotazione senza soluzione di continuità sono due necessità online che sicuramente spingeranno la tua attività commerciale al successo. Per creare un sito Web che realizzi queste prodezze e altro, continua a leggere per alcuni importanti suggerimenti per il web design fai-da-te su misura per i proprietari di saloni.

Dovresti costruire il tuo sito web di parrucchiere?

Assolutamente! Oggi, anche i proprietari di attività completamente privi di competenze di progettazione o di codifica possono creare siti Web sorprendenti e professionali con l’assistenza dei moderni costruttori di web fai-da-te.

Fintanto che segui i suggerimenti e le linee guida delineati in questo articolo, il sito web del tuo parrucchiere offrirà a dir poco ciò che un’agenzia di design professionale potrebbe fornire alla tua attività e, soprattutto, risparmierai potenzialmente migliaia di dollari costruendo il sito Web da soli!

SUGGERIMENTO VELOCE: Qui a HTGO, incoraggiamo sempre i nostri lettori a prendere il percorso fai-da-te e creare il tuo sito web. Ha certamente senso economico costruire il tuo sito web. Tuttavia, se devi semplicemente lasciarlo ai professionisti, ecco una risorsa utile per aiutarti a esternalizzare il lavoro.

Come iniziare

Pronto per iniziare ?! Ecco come puoi facilmente rendere sicuro il tuo sito web di parrucchiere per far girare la testa:

1. Usa un costruttore di siti Web – Il migliore amico di un fai-da-te

Ci sono dozzine di costruttori di siti Web tra cui scegliere che faranno il loro lavoro, ma quando si tratta di accessibilità, esperienza utente e design affidabili, Wix guadagna la nostra migliore scelta. Mentre WordPress può offrire una personalizzazione più profonda e funzionalità avanzate, ai fini di un parrucchiere o di un salone di bellezza, la piattaforma Wix offre un pacchetto completo per rendere operativa la tua presenza online con facilità.

2. Utilizzare i modelli per tagliare i tempi di sviluppo

Ciò che rende Wix una scelta così ovvia per i proprietari di saloni fai-da-te è la sua biblioteca di modelli di modelli. Sfruttando i layout predefiniti e la funzionalità codificata di un modello, il tempo di sviluppo è notevolmente ridotto e senza alcun impatto sulla qualità generale del tuo sito Web.

Wix offre una generosa selezione di modelli appositamente studiati per la nicchia del salone di bellezza e parrucchiere. Usando questi come punto di partenza, potresti persino ottenere il sito Web del tuo salone in una giornata di lavoro. (Non più strapparti i capelli per la frustrazione!)

Scegliere il modello giusto

Vuoi scegliere un modello che corrisponda strettamente alla personalità e allo stile del tuo salone. I barbieri, ad esempio, mostrano in genere una combinazione di colori disattivata o addirittura monocromatica, con un design più spazioso e caratteri industriali. Un salone di bellezza, d’altra parte, può evocare la sua natura più delicata con un design di colori rilassanti e tipografia ornata.

Non ci sono regole rigide e veloci qui; usa il tuo miglior giudizio in uno stile equilibrato con raffinatezza per non alienare il tuo pubblico di destinazione.

Ecco alcuni esempi di alcuni modelli Wix che ti permetteranno di raggiungere il 90% del percorso:

Esempio di modello di sito Web per parrucchieri

Il Barbiere modello utilizza un layout elegante e moderno a un cercapersone con tutti gli elementi essenziali facilmente accessibili. Il banner dell’eroe è un buon posto per una fotografia personalizzata della tua attività in azione. La mappa di Google incorporata è obbligatoria per attirare clienti locali.

Esempio n. 2 del modello di sito Web per parrucchieri

Il Salone di bellezza il modello offre un layout simile a quello sopra, ma con una tipografia e una combinazione di colori più orientata al mercato femminile. Una sezione che mette in evidenza le specialità settimanali, oltre a un posto per le testimonianze dei clienti, aumenterà ulteriormente i tassi di conversione.

Esempio n. 3 del modello di sito Web per parrucchieri

Il Brow Bar Il modello mantiene gli utenti coinvolti con eleganti animazioni basate su scorrimento e un layout che aiuta a trasmettere la storia e la personalità del tuo salone. Una sezione per gli ultimi post di Instagram mantiene nuovi contenuti ed è un buon modo per mostrare più del tuo lavoro.

Modello # 4 del sito Web del salone di parrucchiere

Estetista per la cura della pelle biologica offre un design pulito e spazioso che evoca purezza e comfort. Degna di nota è la sua sezione degli eroi che funge da CTA semplice e conveniente per gli utenti di prenotare appuntamenti.

Esempio n. 5 del modello di sito Web del parrucchiere

Finalmente, Disegni del tatuaggio può funzionare bene anche per i barbieri, con una sezione sulla homepage per visualizzare i profili di tutti i tuoi barbieri. Inoltre, una galleria di portfolio con griglia attira i clienti con alcuni dei tuoi lavori migliori.

3. Modifica il tuo modello

Indipendentemente dal modello scelto, ci sarà ovviamente del lavoro da fare per renderlo tuo, in particolare con le immagini. I modelli sono utili come modelli di suggerimento per gli utenti senza background di progettazione, ma alla fine devono essere personalizzati per rimanere autentici per la tua attività. Con un po ‘di grasso al gomito (o mousse) ci arriverai.

Ricorda anche che Hair and Beauty è categoricamente un settore focalizzato sulle apparenze. Gli sguardi contano. La qualità estetica del tuo sito web dovrebbe riflettere questa verità. Forse più che con altri settori, se il tuo sito Web è goffo, appariscente o fuori moda, potrebbe rischiare di danneggiare l’autorità che il tuo salone intende trasmettere. Personalizza saggiamente.

4. Scegli un nome di dominio che brilli

L’URL del tuo sito Web svolge uno dei maggiori fattori nella rilevabilità della tua attività. Vuoi decidere attentamente un nome di dominio che raggiunga i risultati di ricerca con la parola chiave giusta, trasmetta l’essenza del tuo marchio ed è, soprattutto, memorabile.

I migliori nomi di dominio sono brevi, facilmente leggibili e immediatamente comprensibili. Tu vuoi evitare i simboli, poiché saranno probabilmente trascurati dagli utenti. (Il trattino in “Teressas-Salon.com” è un elemento non necessario che può portare gli utenti a una destinazione errata se omesso.)

Google ora pone meno enfasi sui domini pieni di parole chiave, quindi non dare per scontato che il caricamento di termini altamente ricercati nel tuo dominio genererà immediatamente più traffico. Invece, prova a trasmettere il tuo marchio o servizio in un modo intelligente e memorabile che implica ancora quello che fai. Ad esempio, “LookGoodToday.com” è una frase accattivante che dice sottilmente ai clienti che sei un salone di bellezza che offre risultati fruibili.

SUGGERIMENTO VELOCE: Sebbene “.com” sia di gran lunga il TLD più popolare, ricorda che ci sono centinaia di altre opportunità di branding disponibili. Forse prendi in considerazione la registrazione di un nome di dominio “.salon” per colpire la parola chiave fondamentale e lasciare ancora spazio per un marchio più unico nel tuo URL.

Per uno sguardo più approfondito alla decisione su un dominio a vantaggio della tua attività, consulta il nostro articolo sull’argomento.

5. La tua email ha bisogno di un restyling

Niente grida non professionale o pacchiano più forte di un indirizzo e-mail personale utilizzato per le imprese. “[email protected]” non ispira fiducia nei clienti. Anche se potresti non fare molto affidamento sulle corrispondenze email per un’azienda di parrucchieri, è comunque una buona idea creare un account email professionale. “[email protected]” o “[email protected]” infonde professionalità nelle interazioni con i clienti e rafforza ulteriormente il tuo marchio.

Fortunatamente, ogni piano premium su Wix include una casella di posta personalizzata e puoi aggiungere tutte le caselle di posta personalizzate di cui hai bisogno per ogni membro del tuo staff. Avrai anche accesso al pacchetto completo di G Suite funzioni come videoconferenze online, Calendario, Documenti, Fogli e 30 GB di spazio di archiviazione nel cloud. Ora non ci sono scuse se non quella di ritirare il tuo indirizzo “[email protected]” e iniziare a comunicare come un professionista!

6. Stabilisci la tua scheda Google My Business (GMB)

Pensaci: quando cerchi un servizio specifico nella tua zona, gli elenchi locali di Google di solito sono tutto ciò che ti serve per prendere una decisione informata su quale attività commerciale svolgi.

Mentre un buon sito Web è ovviamente importante, devi capire che la ricerca della maggior parte delle persone inizia e termina con quella di Google Grafico locale e Pacchetto mappe risultati. È quindi imperativo che il tuo salone si presenti in primo piano negli elenchi GMB.

Esempio di pacchetto mappe di Google per un barbiere locale

Risultati del grafico locale e del pacchetto mappe di Google per un barbiere localeUn esempio dei risultati del grafico locale e del pacchetto mappe di Google per un barbiere locale.

Inizia andando a https://google.com/business e compila il tuo profilo accuratamente. L’indirizzo e il numero di telefono sono evidenti, ma non dimenticare che includere orari di lavoro precisi può fare la differenza tra un cliente che ti sceglie rispetto ai tuoi concorrenti.

Sollecitare le recensioni dei clienti dovrebbe essere la tua priorità principale. Ricorda ai tuoi clienti soddisfatti di scrivere una recensione positiva sul tuo profilo GMB o di creare un incentivo per farlo. Non saranno solo i potenziali clienti 97% in più di probabilità fidarsi della tua attività in base alla sua valutazione a stelle, ma apparirai anche più elevato nei risultati di ricerca e di conseguenza riceverai una spinta al tuo SEO locale.

Il tuo elenco GMB è anche un luogo opportuno per includere foto degli interni del tuo negozio. Non aspettare che gli utenti saltino sul tuo sito web per dare un’occhiata più da vicino alla tua attività; dare loro tutto ciò di cui hanno bisogno in un unico posto. Dopo aver letto le recensioni e quindi mappato le indicazioni stradali verso il tuo salone da casa loro, fornendo loro un tour virtuale della tua attività, fa il possibile per creare fiducia in un modo coinvolgente e interattivo.

PER SAPERNE DI PIÙ: Per ulteriori suggerimenti su come migliorare l’esposizione a Google My Business, fai clic qui.

Alcune cose aggiuntive che il tuo sito dovrebbe avere

Ora che hai una chiara comprensione di ciò che devi fare, ecco alcune cose aggiuntive che ogni sito web di parrucchieri dovrebbe avere. Non dimenticare di aggiungere questi!

Includi un sistema di prenotazione online

Questo è un grosso problema. Come puoi aspettarti di generare affari con il tuo sito Web se non offre un modo per le persone di prenotare appuntamenti?

Ancora una volta, Wix viene in soccorso con una facile integrazione di calendari e sistemi di pianificazione nel tuo sito Web. Sorprendentemente ricco di funzionalità, Prenotazioni Wix consente di riempire intervalli di tempo per una gamma di servizi e diversi membri dello staff; si sincronizza con il tuo Google Calendar per una facile organizzazione e il sistema ti consente persino di accettare pagamenti o depositi online.

Se si richiedono funzionalità più avanzate, si consiglia software di pianificazione di terze parti come MindBody o Booker, entrambi specializzati nel servire i settori della salute, della bellezza e del benessere. Sebbene abbiano un prezzo elevato, la loro gestione dei clienti, i rapporti sulle vendite e le integrazioni sui social media potrebbero valere la pena pagare un extra per la tua azienda. Posizionare questi sistemi di prenotazione personalizzati sul tuo sito web è di solito una questione semplice incorporando codice HTML.

8. Presenta il tuo team

Spesso trascurati, i profili dei membri del team e i colpi alla testa possono svolgere un ruolo importante nel collegamento personale con i clienti.

Gli avventori del salone tendono a stringere un forte legame con i loro stilisti. Non solo affidiamo loro il nostro aspetto personale, ma condividiamo anche con loro i dettagli della nostra vita personale nel corso di un appuntamento di 30 minuti. Non dovremmo conoscere la persona prima di impegnarci in questo impegno?

Le prime impressioni fanno molto per stabilire la fiducia. Da un singolo colpo alla testa possiamo dedurre cose come il carattere, l’energia e la personalità di una persona e determinare se ciò corrisponde al nostro.

Se i clienti scelgono di prenotare un appuntamento con “Kim”, lasceranno molto al caso senza una biografia o una foto dello stilista disponibile. Immagina lo shock in attesa di una nonna dai capelli dritti e argentati che si presenta per il suo appuntamento, solo per scoprire che “Kim” scuote un mohawk rosa e una manica di tatuaggi!

9. Avere un chiaro invito all’azione

Indipendentemente da come ti avvicini al design del tuo sito Web, mantieni sempre il suo obiettivo principale in primo piano nel processo decisionale. Per i parrucchieri e i saloni di bellezza, questo obiettivo è quasi sempre quello di aumentare le prenotazioni.

Ove possibile, assicurati che l’esperienza utente del tuo sito web sia orientata al raggiungimento di questo obiettivo. Call-to-Action (CTA) gli elementi nel posto e nel momento giusti possono aiutarti a mantenere il tuo programma al completo con motivazioni sottili. Rendi sempre ovvio e intuitivo per gli utenti pianificare un appuntamento incorporando un widget di prenotazione in tutto il sito Web, non solo in una pagina di pianificazione dedicata.

Esempio di CTA nel sito del parrucchiereIncludi CTA ovunque tu desideri il desiderio dell’utente

Impegno sociale

Proprio come Google My Business può stimolare la consapevolezza, così anche la tua presenza sui social media. In effetti, i risultati di ricerca di Facebook sono diventati altrettanto importanti, se non di più, dei risultati di Google per molti utenti di interagire con le piccole imprese. La pagina Facebook dei tuoi saloni dovrebbe includere di nuovo tutte le informazioni vitali (orari di apertura, recensioni, elenco di servizi) presenti sul tuo profilo GMB, ma con l’ulteriore vantaggio di una comunicazione costante e diretta con i tuoi follower.

I social media sono un’ottima fonte per annunciare offerte a tempo limitato o per rivelare uno sguardo più intimo alle persone dietro la tua attività. Inoltre, quale piattaforma migliore per mostrare un portfolio costantemente aggiornato rispetto a Instagram? Non pensare di dover spendere tutte le tue energie cercando di stare al passo con ogni piattaforma di social media. Vedrai risultati migliori quando ti concentri sull’unica piattaforma che è più soddisfacente per l’aggiornamento.

Mostra foto mozzafiato

Infine, considera di investire nei servizi di un fotografo professionista (o acquista un Fotocamera DSLR e kit di illuminazione te stesso) per catturare i traguardi glamour del tuo salone. Per un cliente che discute tra due saloni, forse nulla potrà meglio informare la sua decisione che vedere il lavoro effettivo che un salone offre. La prova è nel budino, dopo tutto. La visualizzazione di foto luminose e luminose di clienti felici sul tuo sito web ispirerà i clienti a fare clic su “Prenota ora!” pulsante senza indugio. (Le foto prima e dopo sono un vecchio trucco di vendita che fa miracoli!)

Sebbene i modelli Wix descritti in precedenza possano includere splendide immagini nel loro design, è meglio non fare affidamento su foto stock per una presentazione autentica della tua attività. Quando le foto sono un po ‘troppo perfette e pulite, ma anche insignificanti e generiche, la loro vera origine diventa chiaramente ovvia. L’utente si chiede quindi cosa nasconda esattamente il fornitore di servizi. Mostra la cosa reale se vuoi stabilire la fiducia.

Un avvertimento però: le immagini sulla tua homepage, in particolare nella sezione degli eroi, devono essere abbastanza visivamente sorprendenti da produrre l’effetto desiderato ed evocare sicurezza. Se non hai i mezzi per procurarti una foto di alta qualità, allora è meglio farne a meno. Ricorda il peso delle prime impressioni.

Conclusione

Puoi vedere che costruire il tuo sito Web di parrucchiere o salone di bellezza è in realtà un processo semplice che richiede capacità di codifica o di progettazione poco o niente. L’uso dei modelli ti farà risparmiare innumerevoli ore e frustrazioni, mentre vari plug-in e widget possono rendere la tua presenza online pienamente operativa e pronta a generare vendite in pochissimo tempo.

Seguendo le linee guida sopra, avrai un’attività che non solo produce acconciature alla moda e alla moda, ma anche una con un sito Web che attira altrettanto l’attenzione.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map